Privacy Policy
top of page
  • azecchetti

«Terzo ricorso, è un processo infinito: sui Codici Rossi qualcosa non quadra»


La vicenda processuale di un trentenne, difeso dall’avvocato monzese Marco Martini.

Non è finita finché non è finita” diceva Yogi Berra, celebrità del baseball. Ne sa qualcosa un trentenne, difeso dall’avvocato monzese Marco Martini, ma per tutt’altre questioni. Accusato di violenza sessuale, stalking, lesioni e sequestro di persona dall’ex fidanzata, fatti che secondo l’accusa sarebbero accaduti tra il 2013 e il 2017, se nel 2021 aveva tirato un sospiro di sollievo, forte di una assoluzione per “insussistenza del reato”, tre anni dopo si trova ancora nel vortice.

Facendo qualche passo indietro, fu condannato a nove anni in primo grado nel 2018, a Monza, a fronte dei 13 chiesti dall’accusa, pena confermata in appello, nel 2020, a Milano...


3 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page