Privacy Policy
top of page
  • alessiazecchetti

Accuse di peculato e abuso d’ufficio: amministratore di sostegno assolto in Appello


Assolto in appello, in Tribunale, a Milano, venerdì 15 settembre, dopo una condanna in primo grado a 3 anni e 3 mesi, ad aprile dello scorso anno, G.M. di Solaro che in qualità di amministratore di sostegno di un imprenditore era finito a processo con le accuse di peculato e abuso d’ufficio.Secondo quanto ricostruisce il legale del solarese, l’avvocato Marco Martini di Monza: “il mio cliente e l’imprenditore erano amici da tempo, tanto che, nel momento di necessità, su richiesta della moglie dell’assistito, supportata da alcuni legali, ha accettato l’incarico di amministratore di sostegno“. “Il mio assistito – dice sempre Martinisi è trovato di fronte alla necessità di rispondere alle richieste economiche della famiglia non soddisfacibili esclusivamente con la pensione percepita dall’imprenditore“. E poi, aggiunge, c’era “una società da mandare avanti, contratti in essere da mantenere e fornitori da pagare“. Quindi G.M.: “Ha fatto presente la cosa al giudice tutelare e, per tre volte, ha chiesto se autorizzasse i pagamenti extra” spiega Martini “ma non ha ottenuto risposta“....


50 visualizzazioni0 commenti

Коментарі


bottom of page